Full text: Nuntiatur des Germanico Malaspina, Sendung des Antonio Possevino

344 
a la determinatione di V. A., se in tal caso si deve lasciar il presidio, 
se non acquetano, se è necessario che in ogni modo si metta il pre¬ 
sidio, et perché la dieta instà et il negotio è ridotto a tanta brevità, 
è necessario far tal risolutione che et l’honor di Dio et la conscienza 
di V. A. resti in buon stato, et che il negotio pigli buona forma. 
125 . 
Gallio an Malaspina Rom, 1581 Oktober 28 
Kluge Gutachten Erzherzog Emsts und anderer über Religions¬ 
geschäft Erzherzog Karls. Billigung der Vorbereitungen für Land¬ 
tag. Frage des Aufkommens für bei Visitation gemachte Spesen. 
Guter Gesundheitszustand des Papstes. 
Arch. Val. Nunz. Germ. 14, j. 53 ™, Minute. 
Ho ricevuto le lettere di V. S. de li 27 del passato et de li 2 del 
presente con le scritture in esse nominate. 1 ) A N. S. è piacciuto che 
V. S. habbi procurato d’intender il parere del ser mo arciduca Ernesto 
et di quegli altri signori circa il negotio de la religione, i quali, ne 
la risposta data, hanno mostrato non minor pietà che prudenza, 2 ) 
et ciò doverà haver fatto qualche buon effetto presso S. A., se pur 
simili officii hanno più forza alcuna. 
S. S là è restata satisfatta de li ricordi dati da V. S. et de l’in- 
stanza fatta per li preparatorii necessarii al negotio de la dieta. 3 ) 
Hora staremo a veder la riuscita. Se S. A. essequirà infatti quel che 
ha promesso in parole, et se prevaieranno li rispetti humani o pul¬ 
si haverà il risguardo, che si deve, a l’honor di Dio, a la salute de le 
anime, a la conscientia et fama propria. 
In materia de le visite S. B nc ha inteso sommariamente quel 
che V. S. ha fatto, et io in tal proposito non ho lasciato di ricordare 
le spese che lei dice haver sostenute, al che la S tà S. ha risposto che 
non è punto inconveniente di pigliar qualche commodità per le pro¬ 
curationi, secondo la dispositione de sacri canoni, massime di certe 
cose che si trovano in tutte le case et non risultano a danno alcuno 
di chi le dà, anzi si sogliono dar volentieri, etiam senza l’obligo de la 
visita. 4 ) N. S., Dio gratia, sta molto bene... 
») Nr. 117, 118, 119, 120 und 121. 
2 ) Siehe Nr. 119, S. 327 f. 
3 ) Nr. 118. 
*) Vgl. Nr. 119, S. 330 f.
	        

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.