Full text: Nuntiatur des Germanico Malaspina, Sendung des Antonio Possevino

287 
100 . 
Gallio an Malaspina Rom, 1581 Juni 3 
Jurisdiktionsstreit zwischen Salzburg und Erzherzog Karl. Ableh¬ 
nung der Bitte des Stiftes St. Lambrecht um päpstliche Hilfe zur 
Schuldenzahlung. Aufnahme eines konvertierten Prädikanten und 
des Neffen P. Possevinos ins päpstliche Kolleg in Graz. Ver¬ 
wendung der von P. Possevino übergebenen Gelder. 
Ardi. Vat. Nunz. Germ. 14, j. 44 r — 45 v , Minute. 
Ho visto quel che V. S. mi scrive per la sua di 7 del passato, 1 ) 
et quanto a li partiti che propone per accommodar le differenze fra 
S. A. et l’arcivescovo di Salzburgh, S. S là dice che quando non si possa 
far di meglio (nel che ella deve usar ogni possibile diligenza, non essen¬ 
doci ragione alcuna, perché S. A. s’habbi a impacciare de le cose 
temporali, che dependono da le chiese), si contenterà la S tà S. che per 
manco male le dette differenze si compongano secondo la forma pro¬ 
posta da V. S. Et perché il p. Possevino ne le lettere, che mi ha scritte 
di costì, mette in consideratione di mandar una persona privata 
appresso l’arcivescovo di Salzburgh, che in nome di N. S. trattasse 
unione et accordo con S. A., 2 ) dice S. S tà che quando V. S. giudichi ciò 
necessario, potria mandarci il p. provinciale, o trovandosi egli in 
visita, il p. predicatore de’ Gesuiti costì, 3 ) che intendemo l’uno et 
l’altro esser attissimo, acciò dimorasse un mese o dui col detto arci¬ 
vescovo per tirar questo negotio a perfettione. Siché lei potrà in ciò 
risolvere et essequire quel che giudicherà più espediente, ché il tutto 
a la prudenza sua si rimette. 
A N. S. è parso strano d’intendere per le lettere, che l’abbate et 
monaci di S. Lamperto gli hanno scritte, che un monastero tanto 
opulento, com’ è quello, sia ridutto in sì gran miseria, che habbi bisogno 
de li aiuti di S. S tà per sostentarsi, et se non fusse la buona opinione 
che si ha del detto abbate et la relatione che V. S. ne fa, si potria 
dubitare che ciò avvenisse per il mal governo. 4 ) Hora S. B ne dice che 
V. S. gli risponda che la S tà S. è così aggravata da le spese ordinarie et 
■) Nr. 89. 
2 ) Nr. 85, S. 229 und S. 235. 
3 ) Siehe Nr. Ili, S. 311 j. 
4 ) Diesbezüglidies befürwortendes Schreiben des Erzbischofs von Salzburg 
vom 6. April 1581 (Arch. Vat. Nunz. Germ. 91, f. 251’—252’). Vgl. Nr. 63, 
S. 181, und Nr. 89, S. 246.
	        

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.