Full text: Nuntiatur des Germanico Malaspina, Sendung des Antonio Possevino

235 
persona all’arcivescovo di Salzburgo, il quale per ordine di S. S li ' 1 
trattasse l’unione di lui con sig. arciduca, perché ugualmente si aiutas¬ 
sero nel negotio soprascritto. Et con questa occasione mostrasse al¬ 
l’arcivescovo quanto S. S ,à amandolo, disiderava ch’in sua vecchiezza 
aprisse la porta a questo bene, senza il quale ogni cosa si anderà 
perdendo. Potrebbe insieme la persona che si mandasse instruire il 
coadiutore di Salzburg in modo ch’egli, in quanto fusse possibile, si 
accommodasse all’arcivescovo di Salzburgo, poiché altrimente l’arci¬ 
vescovo mostra havere gelosia del coadiutore, et così desiste dal fare 
alcune cose, le quali forse farebbe. 30 ) Gioverebbe anco questa missione 
a dar qualche indirizzo al detto coadiutore per l’avenire et forse ad 
aiutare l’arcivescovo, accioché chiudesse gli occhi in pace et secondo 
Dio, stante quel che di lui si dice circa l’opinioni havute. Et il fare 
questo ufficio per un nuncio publico, pare che porterebbe seco più 
impedimento che esecutione, oltre che meno strepito et spesa si farebbe 
per l’altra strada. 31 ) 
Pareva anco che non nuocerebbe che S. S tà considerata la facile 
natura di questo sig. arciduca et l’animo che potrebbe darglisi per la 
persecutione del negoeio, gli si desse una parte di que’ denari che sono 
in Venetia 32 ) senza toccargli alcuna cosa di guerra, ma che S. S ,Jl gliene 
fa un presente, non con altro intuito che delle molte spese che ha. 
Et del resto di quella somma crederei certo che si spendesse in 
disseminare libri catolici in tutti questi paesi et in distribuire necessario 
limosino a’ poveri sacerdoti, i quali, se l’amore et necessità de’ figliuoli 
non gli ritenessero, volentieri lascierebbono le moglie, ma non sanno 
dove collocarle. S. S ,à giocherebbe più al sicuro che in impiegargli in 
guerra, massime che questa, per le molte circonstanze, le quali il sig. 
nuncio ha toccato nei suoi discorsi, è assai incerta, et questa altra 
maniera di fare è sicura et evangelica. Né migliore distributore per 
queste cose io veggo in conscienza che questo sig. nuncio, poiché è 
assai più liberale di quel che (senza fare ingiuria altrovi) io m’habbia 
veduto in altri intorno cotali cose. 33 ) 
Et perché io, passando per Villacco, ho lasciato ricordi, libri et 
denari a quel p. Franciscano, 34 ) a cui S. S tà ordinò che si mandassero 
due compagni del suo ordine, et quella città è alle porte di Italia di 
30 ) Vgl. Nr. 26, Anni. 5, Nr. 48, Anm. 6, Nr. 64, Beilage B, Anni. 1. 
31 ) Vgl. Nr. 100, S. 287. 
32 ) Vgl. Nr. 67, S. 189, und Nr. 127, S. 348. 
33 ) Vgl. Nr. 99, S. 284. 
34 ) Vgl. Nr. 6, S. 20.
	        

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.