Full text: Nuntiatur des Germanico Malaspina, Sendung des Antonio Possevino

200 
zum Unterhalt von Soldaten an der Türkengrenze sowie einer Be¬ 
satzung in Graz erforderlich. Tod des Kommandanten von Karlstadt. 
Arch. Vat. Nunz. Germ. 99, /. 411 r — 413”, Kop. 2 ) 
Le ragioni mandate per persuadere al ser mo arciduca a star co¬ 
stante nel favorire la religione catholica 3 ) sono di tanto peso et so¬ 
stanza, che dovrebbeno et partorire novo vigore in S. A. et rompere 
in buona parte la ostinatione di questa nobiltà, ma chi da principio è 
andato osservando con che piedi si è caminato in questo negotio, ha 
scoperto due massime verissime: L’una è che il principe mostra ben 
di stimare tutte quelle ragioni che si allegano, ma vorebbe esser in tal 
forma aiutato con danari, che egli dal canto suo non fosse necessitato 
né a vendere, né impegnar, né incommodarsi per cooperare anco egli 
in questo fatto. 4 ) L’altra è che questa nobiltà è stata così sedota da 
questi diabolici predicatori, che insieme con haver smarita la vera fede, 
ha ancora perso ogni lume di ragione, di modo che né per amicabile 
trattatione, né per urgenti et vere ragioni, né per altro genere di per¬ 
suasione si può sperare di farla capace, né contenerla nella debita 
obedienza. Però in questo fatto sono tre cose degne di consideratione, le 
quali sì come sono differenti, hanno ancora bisogno di ponderatione 
non equale. L’una è l’indurre il principe a credere che non basta di 
dire: Io voglio metter la vita etc., se sarò aiutato et che ho provato 
se con le forze mie posso fare et vedo che no, ma che è necessario che 
faccia il negotio, così proprio che si dia a credere di esser ridoto a tal 
passo che per conservatione sua nel spirituale et temporale bisogna 
che s’incommodi et cerchi via et modo d’aiutarsi, et di questo ne è 
stato data la cura a me dalli consiglieri, 5 ) et spero mi riuscirà sì come 
ancora, praeter spem omnium, riuscì il fare publicare il decreto. Secon¬ 
dariamente resta di ritrovar via che la nobiltà obedischi, et in questo 
non bisogna pensare a nude ragioni, ma metter mano a mezza più 
potenti, et doppo che haverà obedito, dubitando noi che sotto mano 
non instighi la plebe a resistere a l’esecutione, convien pensare alla 
forma et assicuratione circa esequire, et questo capo è il più difficile. 
Li consiglieri, a’ quali è stato data la cura di ventilare questo negotio, 
2 ) Die dieser Edition zugrunde liegende gleichzeitige Kopie wurde in der 
Grazer Nuntiaturkanzlei geschrieben, das letzte Kapitel von Medaspina selbst. 
3 ) Vgl. Nr. 59, S. 172. 
4 ) Vgl. Nr. 16, S. 67, und Nr. 24, S. 89. 
6 ) Vgl. Nr. 72.
	        

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.