Full text: Nuntiatur des Germanico Malaspina, Sendung des Antonio Possevino

145 
49 . 
Malaspina an Gallio Graz, 1580 Dezember 10 
Umarbeitung des an die Häretiker gerichteten landesfürstlichen 
Dekretes. Drängen auf klare landesfürstliche Entscheidung zu¬ 
gunsten der Prälaten. Neubesetzung der bambergischen Haupit¬ 
mannschaft in Kärnten. 
Ardi. Val. Kunz. Germ. 100, f. 176 r — 177 r , Orig. 
Havendo io presentito che S. A. stava in procinto di dar risposta 
al memoriale de’ provinciali 1 ) et che di già un decreto, fatto dal 
Cobenzolo 2 ) in questo proposito, era stato approvato dal consiglio, 
il quale non era indrizzato ad altro fine che a placare li heretici et 
non fare novità alcuna in materia di religione, ma lasciare le cose nel 
pristino stato, mi risolsi di resentirmene con il Cobenzolo in forma 
quasi minatoria, ma mescolata con prieghi ancora, acciò egli mutasse 
parere et doppo hebbi audienza da S. A. et piaque a Dio benedetto 
che ritrovai un modo sicuro, che il principe conobbe, che era necessi¬ 
tato non solo di non publicare quello decreto, ma di ordinarne un 
altro tutto al opposito, come si è fatto, nel quale S. A. separa total¬ 
mente le città dalli nobili et commanda che in tutti li suoi luoclii 
non si predichi né si insegni altra fede che la catholica romana et 
altre cose buone et necessarie. Et presto lo 3 ) manderò a V. S. Ill ma 
et è stato formato dal Cobenzolo con maraviglia di S. A. et di tutti 
li catholici et il principe dice che ha potuto più l’autorità et timore 
di S. S tà con questo huomo, che niuna altra cosa al mondo et tengono 
questa mutatione miracolosa. 
Fra doi giorni S. A. convocherà tutti li provinciali insieme con 
l’stato ecclesiastico et lo notificarà. Staremo aspettando che cosa 
risponderano. Quello che ho detto in sustanza a S. A. è questo, ciré 
io havevo già dato parte a S. S ,à come il stato de’ nobili et ecclesiastico 
havevono dato a lei li gravamini 4 ) che pretendono et che si stava 
aspettando che come principe giusto et di timorata coscienza dovesse 
solevare quella parte, che contra ragione era aggravata dal’altra, et 
che se N. S. havesse inteso che S. A. non solo non fa questo, ma ciré 
risponde alli nobili così humanamente et non si tiene conto delle 
') Siehe Nr. 43, Anm. 4. 
2 ) Vgl. Nr. 47. 
3 ) Nr. 50. 
4 ) Loser Ih, FRA 11/50, S. 70—75 und 76 /. 
10 Landeskommission
	        

Note to user

Dear user,

In response to current developments in the web technology used by the Goobi viewer, the software no longer supports your browser.

Please use one of the following browsers to display this page correctly.

Thank you.